Bergamo festeggia Sant’Alessandro a suon di campane e campanine

Giovedì 25 agosto 2011 le campane della città di Bergamo replicano il concerto dello scorso anno con una edizione ampliata delle iniziative per far conoscere ai bergamaschi e ai turisti italiani e stranieri la tradizione dei bronzi sacri della Diocesi. Confermando il sodalizio stretto nel 2010 per la solennità di Sant’Alessandro Martire, Comune di Bergamo, Diocesi di Bergamo e Federazione Campanari Bergamaschi hanno tenuto a ribadire il valore musicale e storico delle campane nella città di Bergamo con conferenza stampa a Palazzo Frizzoni e con manifesti e dépliant che per l’occasione verranno distribuiti nei diversi punti d’interesse dell’evento. Come lo scorso anno, dalle 10:30 alle 12:15 sette campanili della città suoneranno in concerto per richiamare l’attenzione sul valore storico, artistico e religioso delle campane nella città di Bergamo, la cui Diocesi vanta un numero elevatissimo di campane distribuite sulle chiese parrocchiali, sussidiarie, santuari e istituti religiosi. La sequenza dei suoni prevede quest’anno il coinvolgimento del campanile delle suore di clausura del Monastero di Santa Grata, che suoneranno in concerto con i campanari impegnati nella rassegna cittadina.

Il programma sarà come segue, partendo dalla città alta, attraversando alcuni dei campanili più significativi per ritornare alla Torre Civica:

1. Torre Civica   Piazza Duomo   (Città alta) 10:30-10:37

2. Cattedrale di S.Alessandro Piazza Duomo (Città alta) 10:37-10:45

3. S. Maria Maggiore – Piazza Duomo (Città alta) 10:45-10:55

4. S. Grata – Via Arena 24 (Città alta) 10:55-11:10

5. S. Alessandro della Croce – Via Pignolo 85 (Borgo Pignolo) 11:10-11:30

6. S. Caterina – Via S.Caterina 10 (Borgo S.Caterina) 11:30-11:50

7. S. Alessandro in Colonna – Via S.Alessandro 50 (Borgo S.Alessandro) 11:50-12:00

Finale con tutti i campanili 12:00-12:15

Segno finale del campanone della Torre Civica 12:15

I segnali verranno dati direttamente dalla Torre Civica, che fungerà da punto di coordinamento di tutti i momenti sonori.

Nel pomeriggio, spazio per l’incontro diretto con la tradizione presso il campanile di Sant’Alessandro della Croce. Dalle 15:30 alle 18:00 visite guidate al campanile e suono d’allegrezza dalle 16:00 alle 17:00. I visitatori avranno la possibilità di accedere alla torre, vedere dal vivo il suono delle campane a tastiera e conoscere le tecniche del suono manuale.

In serata, accanto a Palazzo Frizzoni, sede del Comune, in Città Bassa, alle 21:00, concerto in piazza di ‘campanine‘ a cura dei campanari e degli allievi delle scuole campanarie della Federazione, con brani del patrimonio della Valle Seriana e Valle Brembana eseguiti su vetrofoni e metallofoni tipicamente bergamaschi. Gli strumenti, di fattura interamente artigianale, venivano e vengono ancora oggi utilizzati dai campanari e dagli allievi campanari per esercitare le suonate che vengono proposte dalla tastiera del campanile nei giorni di festa.

Per informazioni sull’evento contattare il 333/68.68.875 o l’indirizzo mail luca.fiocchi@libero.it

Clicca qui per vedere la locandina che verrà affissa nella città di Bergamo.

Clicca sotto per vedere le due pagine del dépliant che verrà dato ai visitatori presenti nelle chiese in cui verrà offerto il concerto di campane:

Pagina 1

Pagina 2

Pubblicato: 16 agosto 2011Tags: , , , , , , , , , , , , ,