Saggio a Gavarno degli allievi campanari di Nembro

Saggio di fine corso con campanine in piazza a Gavarno, frazione di Nembro, per gli allievi della Scuola Campanaria della FCB. Sabato 12 giugno 2010, al termine della Messa e prima dei tradizionali fuochi artificiali per la festa di Sant’Antonio, i ragazzi di Nembro, Scanzo e Sarnico hanno proposto sul sagrato della Chiesa Parrocchiale brani religiosi e della tradizione, applauditi dal pubblico presente e sostenuti dai genitori convenuti per l’evento.

Al termine della serata, i giovani del corso hanno ricevuto una pergamena in segno di riconoscenza per l’impegno e i buoni risultati ottenuti con lo strumento. Una targa speciale è stata donata al giovane campanaro Taddeo Rovaris di Nembro, che ha compiuto un’ottima opera di preparazione dei ragazzi, insegnando loro una decina di brani tra settembre 2010 e giugno 2010.

Il saggio è stato preceduto dal suono a distesa a cura degli stessi ragazzi del corso, cui ha fatto seguito un concerto di campane d’allegrezza in attesa dei fuochi artificiali, con melodie per cinque e sei campane. Il suono dei sei bronzi sarà incluso nel CD dedicato al patrimonio musicale campanario della Media Valle Seriana, che verrà pubblicato nel prossimo autunno.

Pubblicato: 17 giugno 2010Tags: , , , , , , , , ,