Saggio a Gavarno degli allievi campanari di Nembro

Saggio di fine corso con campanine in piazza a Gavarno, frazione di Nembro, per gli allievi della Scuola Campanaria della FCB. Sabato 12 giugno 2010, al termine della Messa e prima dei tradizionali fuochi artificiali per la festa di Sant’Antonio, i ragazzi di Nembro, Scanzo e Sarnico hanno proposto sul sagrato della Chiesa Parrocchiale brani religiosi e della tradizione, applauditi dal pubblico presente e sostenuti dai genitori convenuti per l’evento.

Al termine della serata, i giovani del corso hanno ricevuto una pergamena in segno di riconoscenza per l’impegno e i buoni risultati ottenuti con lo strumento. Una targa speciale è stata donata al giovane campanaro Taddeo Rovaris di Nembro, che ha compiuto un’ottima opera di preparazione dei ragazzi, insegnando loro una decina di brani tra settembre 2010 e giugno 2010.

Il saggio è stato preceduto dal suono a distesa a cura degli stessi ragazzi del corso, cui ha fatto seguito un concerto di campane d’allegrezza in attesa dei fuochi artificiali, con melodie per cinque e sei campane. Il suono dei sei bronzi sarà incluso nel CD dedicato al patrimonio musicale campanario della Media Valle Seriana, che verrà pubblicato nel prossimo autunno.

Una risposta

  1. giorgio ha detto:

    molto bravi come sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.