Campanine in piazza: incontri di fine anno con la musica

Domenica 23 dicembre e domenica 30 dicembre 2012 i centri di Leffe e Piazza Brembana hanno visto i nostri giovani campanari in piazza per raccontare il suono della tradizione con strumenti di fattura interamente artigianale, rappresentati da risuonatori in metallo, vetro e ottone che riproducono le melodie dei campanari impegnati nel suono d’allegrezza o a martello dalla tastiera posta nella cella campanaria in occasione dei giorni di festa. Le immagini raccontano di famiglie con bambini, appassionati alla musica tradizionale, anziani memori della tradizione dei decenni scorsi e semplici curiosi che si avvicinano alla musica delle radici condividendo il sentimento dello stupore. Stupore davanti alla semplicità degli strumenti e alla bellezza delle melodie, semplici quanto orecchiabili, e confortati dal fatto che la proposta musicale vada da giovani dell’età compresa tra i tredici e 22 anni, dato che pare confortare di fronti agli interrogativi sulla continuità della tradizione nei prossimi decenni.

Un momento dell'esibizione dei giovani campanari di Leffe

Ancora una volta si è confermata magnetica l’attrazione provata dai più piccoli verso il suono delle campane e delle campanine, che hanno sperimentato il loro suono picchiettando sui tubi o cimentandosi sulla tastiera con i campanelli portata a Piazza Brembana. Un successo che conferma come i progetti formativi proposti nelle scuole primarie in alternativa agli strumenti già affermati possano costituire occasione per riavvicinare al suono più antico delle vostre valli.

Un momento in musica a Piazza Brembana

Clicca qui per vedere un breve filmato riassuntivo dell’esperienza di Piazza Brembana.

 

Pubblicato: 2 gennaio 2013Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,