Campanine in oratorio e campane in concerto nella chiesa vecchia di Scanzo

Giornata campanaria di grande interesse a Scanzo in occasione della vigilia di Santa Lucia. Il suono delle campanine e delle campane ha animato il pomeriggio di domenica 12 dicembre 2010, grazie alla presenza dei giovani allievi della Federazione Campanari Bergamaschi, che in Oratorio hanno tenuto un breve saggio di campanine coinvolgendo il caloroso pubblico presente, composto da famiglie con bambini, incuriositi e interessati dalla peculiarità del suono dei metallofoni utilizzati per apprendere i brani di allegrezza. L’esecuzione di brani religiosi si è alternata a pezzi della tradizione, per chiudersi con la tradizionale Piva natalizia. A metà saggio, intervento dei maestri dell’associazione con tre brani antichi della tradizione di Albino.

Nella seconda parte del pomeriggio il pubblico si è trasferito nella chiesa vecchia per ascoltare il concerto di campane di allegrezza, eseguito dai maestri campanari e dai giovani allievi, i quali hanno offerto all’ascolto una serie di pezzi che fino a trent’anni fa venivano suonati sul campanile di Scanzo prima dell’automazione del concerto e dell’eliminazione delle parti manuali, ora ripristinate. Tra i brani salvati dal sicuro oblìo, quattro sono stati recuperati, trascritti e riproposti ai ragazzi di Scanzo affinché riproducano ciò che le precedenti generazioni suonavano in cima al campanile, precisamente a Scanzo, in occasione delle solennità.

Il materiale sonoro, pervenuto all’archivio della Federazione, diviene un prezioso strumento di divulgazione del patrimonio locale, con l’obiettivo di coinvolgere nuovi possibili campanari del paese e della zona.

Il concerto di campane d’allegrezza è stato trasmesso via schermo – con collegamento audio-video – all’interno della chiesa per permettere di poter seguire in diretta ciò che avveniva in cella campanaria: uno spettacolo di un’ora e mezza circa che ha visto alternarsi alla tastiera campanari di Scanzo, Nembro, Albino e Gandino. Il pomeriggio si è chiuso con il suono a distesa per la Messa delle 18:30.

La Federazione ringrazia sentitamente della disponibilità il Parroco Don Giampietro Esposito per avere dato assenso all’iniziativa, il Curato Don Alessandro per aver animato la presenza al concerto di campanine per i più piccoli, nonché tutti i volontari che hanno collaborato all’ottima riuscita dell’iniziativa.

Tutti coloro che avessero partecipato al pomeriggio in musica e desiderassero avere informazioni sulla nostra associazione, avvicinarsi al mondo delle campane e provare a cimentarsi con i nostri strumenti musicali (il cui apprendimento non prevede alcuna conoscenza musicale di base pregressa), possono contattare Luca Fiocchi al 333/68.68.875 o scrivere a luca.fiocchi@libero.it

Pubblicato: 13 dicembre 2010Tags: , , , , , , , , ,