Quarto appuntamento per Bergamo Capitale della Cultura 2023

Quarto appuntamento con la tradizione a Cenate in occasione per la giornata degi anniversari di matrimonio. Sulla tastiera ripristinata nel 2022 da volontari dell’associazione Federazione Campanari Bergamaschi, brani d’allegrezza per riportare alla memoria un patrimonio incluso negli Intangible Search della Regione Lombardia. Sulle otto campane in Re bemolle maggiore fuse nel 1954 da Luigi d’Adda, suoni religiosi e suoni a festa delle diverse zone maggiormente rappresentative della bergamasca. Occasione, questa, per andare a riscoprire patrimoni degli storici campanari locali su un concerto in procinto di compiere, nel 2024, i settant’anni di suono.

Suono d’allegrezza in programma per domenica 22 gennaio alle 9:15.

Per maggiori informazioni sulle attività di suono e i progetti di taglio culturale per Bergamo 2023, contattaci.

Sotto: video realizzato nell’estate dello scorso anno in occasione de ritorno del suono manuale a tastiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.