Cronache campanarie. FCB in festa a Osio Sotto per il Natale 2015

Serata di festa a Osio Sotto con Don Ilario Tiraboschi e la Federazione Campanari Bergamaschi, riuniti per celebrare il Natale all’insegna della musica. La Messa serale è stata seguita da un incontro sul tema giubilare della Misericordia, occasione per riflettere sul ruolo delle campane e del suono delle campane nella nostra società, marcata da un confronto talvolta acceso sulla rilevanza della presenza dei bronzi per le comunità.

Ritiro-Osio

La serata conviviale ha visto due scenari musicali: da un lato le campanine della tradizione con maestri e giovani allievi impegnati in una carrellata di brani della tradizione delle valli; dall’altro l’esecuzione di canti natalizi con la magistrale e vivace abilità di Don Ilario Tiraboschi al pianoforte, accompagnato dalla voce di Don Marco Caldara (curato di Almenno San Salvatore) e da cantori della parrocchia del Lemine con il sostegno di Manuel Cortinovis (direttore del Corpo Musicale di San Martino oltre La Goggia) al clarinetto.

Campanine

Al termine del tesseramento annuale dell’associazione, che ha visto l’adesione di Don Marco Caldara, il presidente della FCB Luca Fiocchi ha fatto omaggio a Don Ilario di una icona di Papa Giovanni XXIII in occasione del venticinquesimo anno di sacerdozio, sottolineando l’importanza del suono della tradizione e del conservare la tradizione diffondendola tra i giovani. Luca Fiocchi ha colto l’occasione dell’evento per sottolineare l’importanza del riconoscimento ottenuto nel 2015 dalla Regione Lombardia, che ha iscritto le campane e i campanari della provincia di Bergamo nella lista dei Patrimoni Immateriali delle Alpi.

Tavola

Un sincero ringraziamento a Don Ilario Tiraboschi per il costante entusiasmo nel sostegno della Federazione Campanari Bergamaschi e a tutti i volontari dell’oratorio di Osio Sotto, che con ottimo coordinamento e sapere culinario hanno saputo dare ancor più sapore a uno dei momenti più intensi del nostro anno sociale in cui le diverse generazioni si fondono nella comune esperienza del suono in amicizia.

Don-Ilario

Pubblicato: 16 dicembre 2015Tags: , , , , , , , ,