Campane in festa a Ostiglia per la Solennità di San Lorenzo

Campane in festa a Ostiglia, nella pianura mantovana a due passi dal Po, in occasione della Solennità patronale di San Lorenzo. La Federazione Campanari Bergamaschi ha animato il pomeriggio con il suono a tastiera sulle dieci campane fuse da Cavadini di Verona all’indomani della costruzione del campanile avvenuta negli anni Venti del XX secolo e con reintegrazione post-bellica ad opera di Barigozzi.

IMG_3937

Numerosi i parrocchiani saliti in cella campanaria a vedere i bronzi e gli antichi ceppi alla veronese che Cavadini aveva installato su alcune delle campane del concerto all’indomani della loro produzione. Il panorama offerto dalla cella campanaria offre al turista campanaro lo sguardo sulla tipica pianura della bassa lombarda, con vie ordinate di edifici bassi di colore pastello, un intenso movimento silenzioso su bicicletta autenticamente rispettoso dell’ambiente e una vivace partecipazione sociale agli eventi di piazza, come avremo a dire tra poco.

IMG_3935

L’occasione offerta dall’ampio concerto in Si grave ha consentito di eseguire brani per otto e dieci campane con esecuzioni a due e quattro mani dei repertori della Valle Seriana e Gandino. Al suono a tastiera ha fatto seguito il suono a distesa, eseguito dai campanari della Federazione e dal Gruppo Campanari di Ostiglia, occasione per questi ultimi per cimentarsi nel suono ‘al botto’ tipicamente bergamasco, con ‘scale dritte’, rovesci e i caratteristici ‘intramezzi’ (combinazioni sonore tra le campane minori e quelle maggiori suonate rigorosamente a scala).

IMG_3932

Al termine della Messa, celebrata all’aperto causa ristrutturazione post-terremoto del 2012, settecento persone hanno partecipato alla cena comunitaria offerta in piazza dalla Parrocchia di Ostiglia, un segno di grande valenza sociale cui la Federazione Campanari Bergamaschi ha voluto dare il proprio contributo con un breve concerto per campanine e chitarra eseguito dagli stessi membri della Onlus orobica, completata per l’occasione da amici della Federazione Bresciana Campanari, terra confinante col mantovano.

IMG_3925

Un sincero ringraziamento ai campanari locali e alla parrocchia per questo invito che conferma una collaborazione già viva e attiva da anni.

IMG_3952

La presenza di giovani nel gruppo campanario locale e l’interesse da essi manifestato per il suono delle campanine e del materiale didattico online lascia presagire che col tempo, a seguito dei necessari interventi già prospettati sul castello campanario, anche la tastiera torni ad essere impiegata dai campanari locali.

IMG_3962

 I filmati sulla giornata campanaria nei prossimi servizi dai nostri canali YouTube.

IMG_3915

Pubblicato: 12 agosto 2014Tags: , , , , , , , , , ,