Campanine natalizie in Valle Brembana: concerto a San Giovanni Bianco

Le campanine e la tradizione riscoperta fanno visita sabato 7 dicembre alla Chiesa Parrocchiale di San Pietro d’Orzio in occasione della Solennità dell’Immacolata. Musica mariana e natalizia nel tempo che guida le campane alla Notte Santa. Promotore dell’iniziativa il nostro Giacomo Siboldi di San Giovanni Bianco (frazione Portiera), appartenente col gruppo della campanine alla Scuola Campanaria di Roncobello. Vetrofoni e metallofoni, chitarra, mandolino, organo, cornamusa, flauto e clarinetto, fisarmonica e altri strumenti tradizionali che accompagnavano un tempo le campanine nelle feste sull’aia, sono ora un mezzo di riscoperta e riavvicinamento alla tradizione partendo dai più giovani.

Brani della tradizione campanaria delle valli Brembana e Seriana, melodie religiose mariane e pive natalizie saranno protagonisti di un momento di condivisione della testimonianza orale. Ricordiamo in particolare uno degli storici campanari di San Giovanni Bianco, Angelo Grataroli (1901-1986), di cui sono state salvate alcune suonate religiose, una marcia e una pastorale natalizia che verranno eseguite nella serata concertistica, sia su campanine che sulla tradizionale tastiera con campanelli svizzeri. Il concerto sarà preceduta da allegrezze e da suono a distesa sulle cinque campane fuse da Capanni nel 1953 con rifusione della terza campana, crepatasi nel 1955.

Il campanile di San Pietro d'Orzio

Il campanile di San Pietro d’Orzio

I concerti di campanine si confermano come occasione per avvicinare piccoli e giovani, aprendo loro il mondo della tradizione, facendo musica nel puro spirito di gruppo. Amicizia in musica, in attesa dell’incontro nella vallata di San Giovanni Bianco. Per informazioni contattare luca.fiocchi@libero.it o il 333/68.68.875

Clicca qui sotto al centro per vedere il manifesto completo.

Manifesto-San-Pietro

Pubblicato: 5 dicembre 2013Tags: , , , , , , , , , , , , , ,