Giubileo dei campanari al Santuario della Madonna del Perello

Domenica 23 giugno 2013, giornata campanaria al Santuario della Madonna del Perello in occasione dei festeggiamenti per il sesto centenario della Apparizione della Madonna, momento da cui ha avuto origine una delle devozioni più radicate delle valli bergamasche. L’evento, che raccoglie molti fedeli della bergamasca, sarà salutato con concerti di campane a distesa e a tastiera dalla cima del campanile e avrà un incontro diretto con i convenuti con un concerto pomeridiano di campanine a cura degli allievi della Federazione Campanari Bergamaschi, con brani religiosi e della tradizione del suono a tastiera direttamente sui risultati in metallo riproducenti il suono delle campane.

Il campanile del Santuario ospita due tra le più antiche campane che la Diocesi di Bergamo può attualmente vantare. Risalenti al pieno Rinascimento, restano tra i pochi modelli di fusione artistica scampati alla requisizione bellica degli anni 1942-43. Le campane del concerto a cinque attualmente installate appartengono a una patrimonio moderno ma ugualmente significativo per il valore paesaggistico della zona. Il vero gioiello custodito in cella campanaria è rappresentato dalle due campane rinascimentali di metà XVI secolo: La3 fuso da Franciscvs de Bvrmio nel 1548 e Si3 fuso da Marino Fanzago nel 1563.

Inserito nel comune di Algua, nel cuore della Valserina, il Santuario con le sue campane resta uno degli esempi di conservazione del sistema di suono manuale, cui si somma il mantenimento del doppio sistema nei campanili automatizzati. In occasione della festa di San Paolino da Nola, considerato in Italia come protettore dei campanari, si terrà al Santuario della Madonna del Perello un pomeriggio all’insegna della tradizione con suoni di campane dalla cella campanaria, attrezzi campanari quali tastiere mobili e campane tubolari, concerto di campanine a cura dei maestri e degli allievi della Federazione.

Per informazioni sulla giornata al Santuario della Madonna del Perello contattare il Vicepresidente della Federazione, Nicola Persico, al 3397545723.

Clicca qui per conoscere la storia di San Paolino da Nola. L’immagine, presa dalla pagina di Wikipedia, è di Mike Lo Cascio.

 Clicca qui sotto per vedere il manifesto di presentazione della giornata.

Manfesto-Perello-Sito-ok

Pubblicato: 31 maggio 2013Tags: , , , , , , , , , , , , ,