Scomparsa la sorella del Maestro Giulio Donadoni

Si chiude il capitolo della famiglia dei dodici fratelli musicisti Donadoni: è scomparsa all’età di 82 Lisetta Donadoni, sorella gemella di Giulio Donadoni, uno dei campanari più importanti della storia del novecento musicale campanaro nella provincia di Bergamo.  Famiglia dotata di straordinario talento musicale e grande memoria storica, la famiglia Donadoni ha conservato sino alla fine del Novecento le suonate campanarie della vallata di Zogno e composto molti brani che costituiscono l’ossatura del repertorio campanario a tastiera odierno.

La sorella di Giulio Donadoni aveva inaugurato lo scorso mese di luglio 2012 il Centro Studi Giulio Donadoni, dedicato alla memoria del maestro. In quell’occasione aveva riproposto delle suonate per campanine del repertorio di famiglia, segno inconfondibile della grande memoria che condivideva con il fratello.

I funerali si sono tenuti il 2 ottobre 2012 a Grumello de’ Zanchi, paese natale di tutta la famiglia, insediatasi nella vallata di Zogno nel 1830, quando il bisnonno Giuseppe – proveniente da Alzano Lombardo – aveva abbandonato la Valle Seriana per comprare delle terre. Alla famiglia vanno le nostre più sentite condoglianze e un ringraziamento per la disponibilità a donare gli strumenti del maestro all’associazione.

Pubblicato: 1 ottobre 2012Tags: , ,