Musica campanaria e corale nella contrada di Capovalle (Roncobello)

Martedì 7 agosto, a Roncobello, (Fraz. Capovalle), presso la Chiesa della Madonna delle Valanghe, alle ore 21:00, Concerto del Coro della Scuola Campanaria di Roncobello. Repertorio religioso popolare lombardo e d’Oltralpe in occasione della Solennità della Madonna delle Valanghe. Serata preceduta dal suono delle campane a festa e da brani della tradizione di Zogno per campanine.

La contrada di Capovalle chiude il percorso della Valsecca, ricca di campanili interamente manuali (Bordogna e Bàresi con 5 campane, Roncobello con 8 campane) e di campane antiche ancora da analizzare. Capovalle possiede un concerto di sei campane: la maggiore fusa da Monzini di Bergamo nel 1837, cui si aggiungono altre tre campane in scala di Monzini anno 1838. A queste, nel 2002, sono state aggiunte due nuove campane fuse da De Poli di Vittorio Veneto, che festeggiano così i loro dieci anni di suono.

La serata raccoglie dunque i dieci anni del Coro della Scuola Campanaria e dieci anni dei nuovi bronzi installati grazie alle donazioni di volontari locali. Il programma si articolerà in spazi diversi. Alle 20:00 concerto di campane a tastiera dalla cima del piccolo campanile; alle 20:30 concerto di campanine sulla terrazza antistante la chiesa con suonate dell repertorio del Maestro Giulio Donadoni; alle 21:00 concerto del Coro all’interno della chiesa, con brani religiosi della tradizione europea e orientale. Per informazioni: 333/68.68.875.

Sotto: immagini delle campane fuse nel 2002 e un’immagine del momento dell’alzata delle campane effettuata nel luglio dello stesso anno ancora a mano.

 

Pubblicato: 31 luglio 2012Tags: , , , , , , , , , , , , ,