Le campanine duettano con la letteratura

Nuovo esperimento musicale per i ragazzi della Scuola Campanaria di Roncobello. L’Associazione Culturale Maurizio Gervasoni di Bàresi (frazione di Roncobello), che gestisce per conto del FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) il locale mulino del XVII secolo – oggi adibito a museo – organizza uno spettacolo di letture tratte dai Promessi Sposi di Alessandro Manzoni. L’evento, intitolato Addio ai monti – dal celebre passo del saluto rivolto nel capitolo VIII da Lucia alle montagne una volta obbligata alla fuga  – raccoglierà i passi dedicati alla conversione di Fra’ Cristoforo, l’assalto ai forni, l’arrivo di Renzo a Milano, la morte di Don Rodrigo. Brani celeberrimi che verranno letti da Maurizio Cotronea e Monica Gherardi sotto la regia di Michele Iagulli. La Scuola Campanaria di Roncobello, con il suono tradizionale delle campanine e della sua formazione corale, saranno ponte tra i vari momenti con brani scelti musicali e lirici.

La Scuola Campanaria proporrà in apertura della serata una pastorale del Settecento e la Bergamasca (una delle molte versioni di questa danza di corte del XVII secolo nota presso la nobiltà europea e citata da Shakespeare col termine ‘Bergomask’ in Sogno di una notte di mezza estate nel V atto dell’opera); seguirà la soprano Noriko Habuki con l’interpretazione di Pietà Signore di Alessandro Stradella. Le campanine torneranno a commentare con una Monferrina, seguite da due brani eseguiti dal Coro della Scuola Campanaria: Ballo in Fa diesis minore di Angelo Branduardi e  Dolce sentire di Riz Ortolani.

Come da commento del cartellone, l’intento dell’incontro è quello di offrire uno spaccato ancora attuale della società del XVII secolo (epoca cui risalgono i primi manufatti del Mulino di Bàresi), con proiezioni nella vita quotidiana e nella fede cristiana di alcune tematiche di fondo della letteratura manzoniana e della visione del rapporto tra individuo e società: la conversione religiosa, l’arroganza del potere, l’ignoranza di fronte alla morte, la ricerca della salvezza.

Per raggiungere Roncobello (Alta Valle Brembana – 45 km da Bergamo) dai centri urbani lombardi, una volta giunti a Bergamo, seguire le indicazioni per la Valle Brembana e proseguire sino a Piazza Brembana: da qui seguire le indicazioni per Foppolo e, al bivio per la Valsecca, seguire le indicazioni per Roncobello.


Appuntamento il 17 settembre 2011 alle ore 21:00 presso la Chiesa Parrocchiale di Roncobello. Ingresso libero.

Per informazioni contattare il 333/68.68.875.

Pubblicato: 5 settembre 2011Tags: , , , , , , , , , , , ,