Torna il sistema di suono manuale sulle campane di Àrcene

La tradizione del suono manuale delle campane si diffonde in pianura. Ad Àrcene – a circa sette chilometri da Treviglio- , presso la Chiesa Parrocchiale di San Michele Arcangelo, le campane torneranno a suonare manualmente grazie ad interventi di restauro che, oltre a vedere una nuova incastellatura e sistemazione delle parti meccaniche ed elettromeccaniche, avranno il ritorno di corde e tastiera per il suono tradizionale in occasione delle solennità. Il concerto di otto campane in Si bemolle 2, fuse da Colbachini di Padova nel 1954, è stato calato per necessario rifacimento delle parti meccaniche e costruzione di nuova incastellatura di sostegno.

Ultimata la tinteggiatura del campanile, le campane verranno portate venerdì 9 settembre 2011 per l’inaugurazione, che avrà luogo nel pomeriggio di sabato 10 settembre 2011. Ecco il programma:

Ore 17:15 e ore 17:40 suono a distesa. Ore 18:00 Santa Messa Solenne e benedizione dei lavori. A seguire,  concerti di campane a distesa alternati dal suono delle ‘campanine’, risuonatori tradizionali bergamaschi in metallo, vetro e ottone.

Una delle campane del concerto in corso di restauro


Pubblicato: 2 settembre 2011Tags: , , , , , , ,