Appuntamenti per lezioni di campane e di campanine in bergamasca

La scuola campanaria è il punto fondamentale di formazione musicale per conoscere e apprendere da vicino le tecniche e il repertorio della tradizione. Il corso di campanine si muove su due livelli fondamentali: lo studio del repertorio e la tecnica esecutiva. A propria volta, il repertorio viene suddiviso in repertorio ‘generale’ e repertorio ‘locale’. Ciò significa che i diversi corsi apprendono a eseguire brani trasversali, con maggiore attenzione per i brani religiosi, riservando un secondo momento per le suonate tipiche della Media Valle Seriana o della Valle Gandino.  L’obiettivo del corso è di rafforzare il gruppo dei campanari adulti e diffondere l’interesse per il suono delle campane e delle campanine tra i più giovani.

Al corso di campanine si affianca il lavoro di apprendimento sulle campane per il suono a distesa, che viene generalmente realizzato nei fine settimana prima o dopo le Messe.

Ricordiamo i prossimi appuntamenti in dettaglio:

Sabato 5/2, 12/2, 19/2, 26/2, alle 16:00 a Nembro (presso la Sala San Bonifacio) e a Leffe (presso la Biblioteca Comunale), lezioni di campanine. Responsabile Luca Fiocchi. Telefono: 333/68.68.875.

Tutti giovedì sera a Zogno, presso la vecchia sede del Comune, in Piazza Belotti, dalle 20:30 alle 21:30, lezioni di campanine. Responsabile: Dario Ferrari. Telefono: 349/74.33.259.

Domenica 6 e 13 febbraio, a Foresto Sparso, alle 10:45, scuola di campane a distesa. Responsabile: Bruno Chitò. Telefono: 334/76.73.738

Pubblicato: 21 gennaio 2011Tags: , , , , , , , ,