Cronache campanarie: campanine in concerto alla Clausura in Città Alta

Intensa partecipazione al concerto di campanine degli allievi e maestri della Federazione Campanari Bergamaschi sabato 1° dicembre in Città Alta. L’antico monastero delle suore di santa_grata_01Clausura di Bergamo dedicato a Santa Grata, il più antico della città, risalente al IV secolo, è stato inondato di allegrezze e melodie bergamasche: valzer, mazurche, polche, inni religiosi e brani Natalizi, accompagnati dalla chitarra e dell’organo hanno regalato ai presenti suoni insoliti e inusuali, che allontanano la mente dai rumori monotoni della città. Il suono manuale delle campane, nel 2015, ha ottenuto il riconoscimento di Patrimonio Immateriale delle Regioni Alpine della Lombardia e vanta un vasto repertorio di oltre duemila brani d’allegrezza; a questo si somma un complesso ventaglio di suoni a a corda che caratterizzano i richiami solenni per le funzioni, per i funerali, gli Angelus festivi e feriali, i suoni per i Tridui dei defunti e tanti altri segni e richiami, anch’essi parte di questo enorme patrimonio.

santa_grata_3

Per conservare queste tradizioni, rimaste fino a pochi anni fa patrimonio orale, pian piano stanno nascendo gli spartiti per fare memoria e documentare tutto ciò che, col tempo, potrebbe andare perduto per sempre. Grazie a questi spartiti e ai video didattici su YouTube, le scuole campanarie della FCB insegnano ai più giovani i brani della tradizione con l’ausilio delle campanine, lo strumento utilizzato per esercitarsi nei nuovi brani, che successivamente suoneranno sulla tastiera. Le campanine, nate come oggetto di studio e in passato usate nelle osterie durante la serate di festa, sono oggi divenute strumento da concerto e utilizzate per promuovere e rilanciare una tradizione che pian piano sta rinascendo, sia tra i più anziani, ma specialmente tra i piccoli e i giovani. Per maggiori informazioni sull’organizzazione didattica e i concerti di campane e campanine, contattare campanaribergamaschi@gmail.com

Pubblicato: 6 dicembre 2018Tags: , , , , , , , , ,