Tornano con il ‘doppio sistema’ completo le campane di Gazzaniga

Tornano le campane manuali a Gazzaniga, nel cuore della Valle Seriana. I nove bronzi in restauro e la nuova incastellatura verranno posizionati sul piazzale della chiesa parrocchiale per Natale, con il suono inaugurale previsto per la sera del 24 dicembre. Si tratta di un importante recupero della tradizione per la zona, con uno dei concerti di maggiori dimensioni. La Federazione Campanari Bergamaschi suonerà a distesa come da programma allegato sotto, con l’obiettivo di riscoprire e rilanciare la tradizione in una delle zone maggiormente vittima dell’automazione massiccia dei concerti. Le campane verranno posizionate sul campanile con l’inizio del nuovo anno, con ripristino di corde e tastiera.

In programma per la primavera 2014 una giornata di studi sul recupero della tradizione campanaria, con interventi documentativi sull’attività svolta tra il 2000 e il 2013. L’iniziativa prevederà l’alternanza d’interventi divulgativi a suoni di campane secondo la tradizione locale, che verrà integrata da testimonianze e interviste a campanari storici locali. 

Clicca qui per vedere il programma completo della manifestazione.

Immagine di copertina dal servizio di Antenna2 sulla rimozione delle campane.

Pubblicato: 27 novembre 2013Tags: , , , , , , , ,