Campane e campanine al Santuario del Perello

Si è tenuto con successo la scorsa domenica 24 giugno 2013 il Giubileo dei Campanari al Santuario del Perello, nel cuore della Valserina. Gli associati convenuti hanno suonato d’allegrezza sulle cinque campane Bianchi del 1930 e annunciato la Messa pomeridiana con il tradizionale suono a distesa.

IMG_0831

Al termine i nostri giovani e i maestri della Federazione hanno offerto un concerto di campanine all’interno del Santuario stesso, con esecuzione di brani religiosi e della tradizione. A supporto dei risuonatori tradizionali in vetro (per i ragazzi di Leffe) e in metallo (per i giovani della Valseriana), ha contribuito il campanaro Abele Gelmi, di origini leffesi, che ha portato il suo concerto di campane tubolari per illustrare il meccanismo del suono a distesa. Esibizione applaudita che ha sottolineato il buon affiatamento tra giovani di diverse aree della tradizione bergamasca, ma uniti dall’amore per il suono della tradizione.


Perello-concerto

La serata ha avuto conclusione con la cena sociale, certi che il primo esperimento di festa per la solennità di San Paolino da Nola possa essere ripetuta in forma articolata per coinvolgere un sempre maggior numero di persone.

Pubblicato: 27 giugno 2013Tags: , , , , , , , , , ,