La Scuola Campanaria di Roncobello in ritiro a Branzi

Quarto incontro con i sacerdoti dell’Alta Valle Brembana per la Scuola Campanaria di Roncobello, che dal 2009 ha promosso due giornate di amicizia con i cantori del coro, famigliari e sostenitori. Un momento di riflessione e di proiezione verso il futuro per un gruppo che da tredici anni promuove la riscoperta del suono della tradizione campanarie attraverso il suono delle campane e, in particolare, delle campanine, in concerti in Italia e all’estero.

Don Alfio Signorini, Parroco di Branzi, e Don Giovanni Algeri, Curato di San Martino Oltre La Goggia, hanno promosso in questi anni attività di collaborazione della Scuola con associazioni di aiuto a disabili, interventi di sensibilizzazione, corsi di campanine all’interno dei Centri Ricreativi Estivi. Alle loro iniziative, cui si sommano quelle dell’Arciprete di San Martino Oltre La Goggia, Don Alessandro Beghini, guardano con gratitudine i ragazzi provenienti da Roncobello, Branzi, Trabuchello, Lenna e San Pellegrino, che s’incontreranno sabato 13 alle 19:00 con Don Alfio; alle 20:30 cena comunitaria e, a seguire, canti insieme al coro della scuola. Domenica 14, alle 10:00, Messa in Parrocchia a Branzi; alle 11:00 incontro con i genitori e, alle 12:30, pranzo comunitario.

Un sentito Grazie ai genitori che sostengono il gruppo musicale e ai sacerdoti che motivano alla passione per la musica attraverso l’amicizia.

Chi fosse interessato alle iniziative della Scuola Campanaria di Roncobello, alle lezioni di campanine e alle attività concertistiche, può contattare Luca Fiocchi al 333/68.68.875.

Pubblicato: 12 aprile 2013Tags: