Campanine in festa per celebrare 100 anni di vita all’Oratorio di Buccinasco (Milano)

Occasione speciale per festeggiare cento anni di vita alla Parrocchia Maria Madre della Chiesa, a Buccinasco, a qualche chilometro di distanza dalla periferia sud-ovest di Milano. Domenica 24 febbraio 2013 si è tenuto nelle sale del locale oratorio un concerto del gruppo di Roncobello in un onore di un compleanno speciale.

Nonna-04

La musica delle campanine e i canti di tradizionali del Coro della Scuola Campanaria sono stati la cornice per ricordare le esperienze vissute da chi ha compiuto un secolo il 4 febbraio 2013. Due guerre mondiali, la fuga da Milano sotto i bombardamenti, una vita come sarta nel centro di Milano, pochi elementi per raccontare la serenità di una persona che ha assistito con grande piacere a un momento di affetto a lei dedicato.

Nonna-05

La soprano giapponese Noriko Habuki, appartenente al gruppo di Roncobello, ha dedicato due brani della tradizione popolare nipponica accompagnata dalla chitarra, mentre il Coro si è mosso tra il canto religioso e quello delle valli. Don Giovanni Maculan, già Parroco della locale comunità di Buccinasco, ha espresso parole di vivo appezzamento per il lavoro del gruppo, sottolineando come siamo in un’epoca che non sa dare più significato alle fasi della vita. L’esempio dei centenari, nella loro grande semplicemente ma tenacia nell’esistenza, è per noi grande esempio di umiltà da seguire.

Nonna-03

Un sincero ringraziamento è stato espresso dalla famiglia del presidente della FCB Luca Fiocchi per la partecipazione del gruppo della Valle Brembana, che ha coniugato suono religioso a suono di festa in un clima ancora pienamente invernale, marcato dall’abbondante nevicata che circondava l’esibizione del gruppo.

Nonna-06

Grazie alla Scuola di Roncobello per aver dato musica alla vita in un momento davvero particolare e difficile per la nostra società, dove un sorriso e uno sforzo di un giovane e di un gruppo non possono che essere di conforto per il futuro.

Pubblicato: 28 febbraio 2013Tags: