Cercasi campanile smarrito…

Arturo Vapore in concerto sul campanile in miniatura.

Cercasi campanile smarrito… Non preoccupatevi, non si tratta di una perdita di campanile né di campane. Piuttosto si tratta del desiderio di poter ritrovare o rintracciare il proprietario del campanile che vedete in fotografia. Riassumiamo brevemente gli eventi che hanno portato a questa iniziativa. Tra gli anni 1960 e 1975, a Leffe vennero tenute molte serate di beneficenza al Cinema Centrale. Si trattava di serate musicali estemporanee senza canovaccio, dove si succedevano musicisti e musicanti per intrattenere il pubblico. Non ‘alla buona’ quanto alla tecnica esecutiva dei singoli interpreti, che era decisamente notevole tenuto conto dell’estrazione puramente popolare, quanto, piuttosto, per la semplicità e la spontaneità della loro ideazione.

In una di queste serate il campanaro Vapore aveva eseguito diversi brani sul campanile in miniatura che vedete riportato nelle fotografia. Questo campanile – ricorda il figlio Nazzareno Zenoni – era stato prestato al padre ed era rimasto per qualche tempo in casa. Al tempo Nazzareno Zenoni aveva dieci anni, per cui non ricorda chi fosse il proprietario.

Da qui il nostro appello: chi riconoscesse questo campanile e sapesse dove si trovi, avremmo molto piacere di poterlo rivedere e fotografare dal vivo, come testimonianza di una tradizione. Chi potesse riferirci informazioni in merito, può scrivere a luca.fiocchi@libero.it o contattare il 333/68.68.875. Grazie della preziosa collaborazione!

Ecco in dettaglio le immagini di uno dei concerti al Cinema Centrale e un particolare del campanile in miniatura, dotato di otto campane.

Arturo Vapore in concerto sul campanile in miniatura.

Dettaglio del campanile in miniatura.

Pubblicato: 3 aprile 2012Tags: , , , , , , , , , ,