Incontri tra i progetti per la salvaguardia della tradizione in Lombardia

Si terrà martedì 20 dicembre 2011, alle ore 10:00, presso la sede dell’Ufficio Cultura della Regione Lombardia, la giornata di lavori dedicata al confronto e all’integrazione delle esperienze e dei progetti ruotanti attorno al tema della salvaguardia dei patrimoni immateriali esistenti, riscoperti e rinvigoriti negli ultimi anni grazie alla ricerca e ai ‘laboratori sul campo’. Tradizione e innovazione, memorie rurali, i saperi della musica, microstorie di comunità, arte e spettacolo e saperi tradizionali, si alterneranno e dialogheranno nella sintesi dei 29 progetti di riscoperta e conservazione del patrimonio lombardo. Tra gli invitati la Federazione Campanari Bergamaschi, che sta attualmente depositando il patrimonio di memorie e registrazioni effettuate dal 1998 con un processo in costante movimento ed evoluzione.

Dalla brochure allegata (invito riservato ai membri del progetto) si coglie la rilevanza del lavoro, improntato a una condivisione delle singole esperienze verso una rete comune di saperi che ricostituiscano a livello alto l’eredità plurale e comune della ricerca.

 

Pubblicato: 16 dicembre 2011Tags: , , , , , , , , , ,